^Torna su

  • Help desk Telefonico e ONLINE

    Il nostro servizio di assistenza tecnica è in connubbio con la formazione e svolge un ruolo indispensabile per qualsiasi struttura autoriparativa che necessita di supporto per la ricerca guasti o per la diagnosi dei sistemi. Il supporto tecnico che forniamo si divide in: assistenza telefonica ed assistenza tramite e-mail accedendo alla nostra Area Riservata.

  • Strumenti di diagnosi

    La necessità di avere più strumenti di diagnosi, nasce dal fatto che la copertura diagnostica delle centraline presenti nelle auto non è mai completa. Da qui la scelta di acquistare uno strumento alternativo che fornisca la possibilità di completare le eventuali mancanze presenti nel proprio strumento ed arricchire la possibilità di effettuare diagnosi sulle centraline del car park circolante di proprio interesse (Europa, Asia , USA).

  • Formazione

    L'obiettivo della nostra formazione è trasferire ai partecipanti conoscenza dei diversi dispositivi che oggi equipaggiano le autovetture. Attraverso dei percorsi formativi siamo in grado di fornire formazione su misura: identificare effettivamente quali siano le necessità e successivamente suggerire quale percorso o quali corsi partecipare in funzione di specifiche esigenze.

Twitter

 

Hai la necessità di dover apprendere l’utilizzo dell'oscilloscopio per sapere interpretare i segnali elettrici analogici e digitali presenti nei veicoli o per approfondire maggiormente le tue conoscenze nell’ambito dell’elettronica dell’auto ?

Possiedi o non possiedi un oscilloscopio ma vuoi sapere come impostare e impiegare l'oscilloscopio per cercare di trovare soluzione a cause non rilevabili attraverso strumenti di diagnosi seriale (sincronismi segnali reti digitali, influenze elettromagnetiche, disturbi, ecc) ?

Bene, hai trovato il posto giusto. Attraverso due tipologie di percorsi formativi che eroghiamo specificatamente per tecnici diagnostici (Basic, Pro), siamo certi di soddisfare le tue richieste e necessità. Se sei interessato leggi il seguito …….

I due percorsi formativi che abbiamo realizzato, sono stati concepiti e realizzati, in funzione delle specifiche esigenze che hanno le officine meccatroniche con personale addetto alla ricerca guasti (tecnico diagnostico). In virtù delle complessità e delle diverse e specifiche problematiche che quotidianamente affronta, siamo in grado di potervi fornire una formazione su misura, al fine di fornire sia le corrette informazioni necessarie per l’utilizzo e l’impiego, sia per fornire le nostre conoscenze e competenze. Quindi, formazione di base per chi si sta approcciando all’utilizzo dell’oscilloscopio e formazione di approfondimento per chi già possiede o non possiede l’oscilloscopio, ma ha la necessità di avere maggiori approfondimenti nell’uso e nelle analisi dei segnali elettrici oggi presenti nei veicoli. Talvolta, solo mediante l'utilizzo dell'oscilloscopio si possono trovare risposta a determinate tipologie di cause guasti (non rilevabili attraverso il multimetro e/o strumento di diagnosi seriale). Oltre che rappresentare un valido strumento di conoscenza (utile anche in altri ambiti), i due percorsi formativi sull'utilizzo dell'oscilloscopio, sono sempre in continuo aggiornamento inseguendo le repentine innovazioni ed evoluzioni tecnologiche nell'ambito dell'elettronica dell'auto.

DURATA DEL PERCORSO FORMATIVO BASIC

24 Ore distribuite in 3 giornate di presenza in aula. (non consecutivi).

DURATA DEL PERCORSO FORMATIVO PRO

16 Ore distribuite in 2 giornate di presenza in aula. (non consecutivi).

REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE DEL PERCORSO FORMATIVO

Conoscenze di base sul funzionamento dei sistemi e degli equipaggiamenti a bordo dei veicoli.
Conoscenze di base sull'elettrotecnica (tensioni, correnti, resistenze) e sull'utilizzo del multimetro (ohmetro, amperometro, voltmetro).
Capacità di lettura degli schemi elettrici nell’abito automotive.

STRUTTURA DEL PERCORSI FORMATIVI

La prima giornata del percorso (Basic) è completamente pratica in quanto il partecipante imparerà a conoscere tutte le funzioni del proprio oscilloscopio al fine di saper inquadrare, analizzare e misurare qualsiasi forma d’onda, prima attraverso dei simulatori e successivamente sui segnali elettrici presenti nei veicoloi.

Le due giornate successive (Basic/Pro) si suddividono in una prima parte teorica, dove vengono analizzati segnali corretti e casi studio reali della componentistica e dei sistemi che equipaggiano il veicolo, coinvolgendo il partecipante nella ricerca delle possibili casue di guasto attraverso analisi dei segnali rilevati (analogici/digitali). E una parte pratica dove vengono effettuate rilevamenti segnali e simulazioni collegati ad un veicolo.


CONCLUSIONI

Dopo aver partecipato a questi due percorsi (BASIC e PRO) sull'utilizzo dell'oscilloscopio, per chi interessato, potrà approfondire al meglio le proprie conoscenze attraverso un ulteriore percorso formativo. Sempre con l’utilizzo dell’oscilloscopio, al fine di analizzare le reti digitali. Strutture delle reti, significato di Master/Slave, protocolli e nuovi sistemi di comunicazione tra le centraline elettroniche attraverso linee seriali, CAN-bus, LIN, MOST, sveglia e attivazioni reti (WAKE UP), scambio dati tra reti in diversi protocolli di comunicazione, velocità trasmissione dati (BAUD RATE) con “Gateway”, e FlexRay, CAN-FD.

 

Se vuoi avere maggiori informazioni sui contenuti del percorso puoi contattarci allo +39 3513450135 o scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 
 
 
Copyright © 2013. Group Automotive T&D P.IVA 03900280961  Rights Reserved.